Attività Montessori – Percorso sensoriale

Camminare a piedi nudi ha effetti benefici: il bambino percepisce la liscezza del parquet, il freddo delle piastrelle, la morbidezza della moquette. Senza calzini non scivola, ha fiducia nel proprio corpo e riceve preziose informazioni sensoriali.

Possiamo anche creare un percorso sensoriale con un sentiero fatto di materiali diversi: un cuscino morbido, un pezzo di moquette, un tappeto bouclè, una stoia di cocco, uno zerbino ruvido, un contenitore pieno di sbbia, un foglio di plastica a bolle, una tavola di legno, uno stratto di ciottoli.

Dopo avergli fatto vedere come camminare lentamente sulle diverse superfici, con le mani sui fianchi per non perdere l’equilibrio, lo invitiamo a provare. La prima volta puo’ darsi che abbia bisogno di essere tenuto per mano. In seguito potremo cambiare i materiali o tracciare un percorso piu’ complesso.

 

16 Trackbacks / Pingbacks

  1. paynefence.com
  2. www.igodating.com/dating_Ostansjo.html
  3. Reputation Management Services
  4. Intelligent automation consultants
  5. buy xanax online,
  6. không tôn trọng người yêu
  7. DCS RDT-305 manuals
  8. Skrota bil Göteborg
  9. diamond painting tools
  10. fiber teknik servis
  11. Peer Review Essay Example
  12. Esport
  13. bpost prêt hypothécaire
  14. laowaiblog
  15. คาสิโนออนไลน์
  16. handyman

I commenti sono bloccati.