L’importanza dell’alimentazione nella vita di tutti i giorni dai bambini agli adulti

Abbiamo incontrato la Dott.ssa Federica Lembo esperta in scienze dell’alimentazione, laureata in Dietistica, che collabora presso la Polispecialistica Lariana di Como.

DI COSA SI OCCUPA UN DIETISTA?

Il dietista è quel professionista sanitario che si occupa di tutti gli aspetti e le attività legate all’alimentazione e alla nutrizione, questo da una punto di vista della nutrizione clinica, ma anche per gli aspetti educativi e di applicazione di una corretta alimentazione in ogni ambito.

Con questo intendo che una alimentazione adeguata alle necessità del singolo e bilanciata nei nutrienti sicuramente è alla base di uno stile di vita sano, in particolar modo nei bambini durante la crescita, negli adolescenti, nei ragazzi sportivi, negli adulti, nelle donne durante la gravidanza e l’allattamento, e anche negli anziani, ma soprattutto è indispensabile per coloro che soffrono di patologie per cui l’alimentazione spesso ne è la cura principale.

DA QUANTO TEMPO ESISTE LA FIGURA SANITARIA DEL DIETISTA?

La figura del Dietista è nata in Italia almeno cinquanta anni fa come operatore sanitario competente per tutte le attività finalizzate alla corretta applicazione dell’alimentazione e della nutrizione, in salute o in malattia, dunque il dietista si occupa di nutrizione e dietetica dei singoli e della collettività non solo dal punto di vista clinico, anche in ambito di formazione, educazione e ricerca. Negli ultimi venti anni un cambiamento normativo ha classificato il dietista tra i professionisti sanitari, che in collaborazione con medici e altre figure sanitarie, si occupano dell’assistenza nutrizionale del paziente in piena autonomia.  

COME È NATA LA COLLABORAZIONE CON LA POLISPECIALISTICA LARIANA?

Questa collaborazione nasce per rispondere alle esigenze di mamme, papà, familiari e professionisti in ambito pediatrico nel voler dare un supporto e una guida dal punto di vista alimentare non solo ai bambini durante la crescita, ma anche a tutti i componenti della famiglia.

Difatti, benché disponiamo di una equipe specializzata in ambito pediatrico, formata da pediatri, logopedisti, psicomotricista, osteopata, psicologa, e numerosi altri professionisti che si occupano delle necessità del bambino a 360 gradi, credo fortemente che le basi di una sana e corretta alimentazione debbano essere condivise da tutti i componenti della famiglia per educare al meglio i bambini ad uno stile di vita sano.  

Inoltre la nostra collaborazione si propone di realizzare incontri divulgativi e informativi per gli utenti, con l’obiettivo di diffondere al maggior numero di persone i benefici dei servizi che proponiamo. Questi incontri vedranno l’unione di più professionisti con l’obiettivo di affrontare diverse tematiche da molteplici punti di vista e con un approccio di tipo multidisciplinare, in linea con il lavoro di equipe presente in Polispecialistica.

IN COSA CONSISTE UNA VISITA CON LA DIETISTA?

Il primo approccio conoscitivo con il paziente prevede un colloquio per rilevare le abitudini alimentari e comportamentali, nonché le esigenze specifiche del soggetto, al quale segue sicuramente una attenta valutazione nutrizionale attraverso la misurazione del peso corporeo e di altre misure antropometriche. Successivamente sulla base delle informazioni raccolte viene elaborato un piano alimentare personalizzato basato su fondamentali indicazioni di educazione alimentare. Durante le visite di controllo successive, oltre a controllare l’accettabilità della dieta da parte del paziente, viene nuovamente riproposta la valutazione nutrizionale per poter verificare il procedere del percorso alimentare e fornire indicazioni per il suo proseguimento.

A CHI È INDIRIZZATO UN PERCORSO ALIMENTARE DI QUESTO TIPO?

A tutti, ma ad ognuno il suo! Chiunque a qualunque età può trarre benefici da un percorso alimentare personalizzato, che sia per affrontare il peso in eccesso, per acquisire sicurezza nelle scelte alimentari, per imparare ad impostare i pasti duranti la settimana, in presenza di patologie che richiedono una attenzione alimentare in più, per affrontare disturbi o problematiche specifiche, e tanto altro ancora.

Ci tengo particolarmente a sottolineare la necessità che ognuno di noi ha nel seguire un piano alimentare pensato apposta per lui e adatto alle sue esigenze; credo fortemente che la personalizzazione di una dieta “cucita” sulle esigenze di ognuno di noi sia il modo migliore per adottare un regime alimentare sano che possa diventare uno stile di vita da seguire a lungo termine.