Belle storie da leggere, ascoltare, giocare: primo incontro gratuito

Evento - Belle storie da leggere, ascoltare, giocare
Evento - Belle storie da leggere, ascoltare, giocare

 

 

Mercoledì 10 ottobre dalle ore 17.00 alle ore 19.00, presso la Biblioteca Comunale di Fino Mornasco, si terrà il primo di tre incontri dedicati a insegnanti, bibliotecari, genitori e curiosi. Gli eventi, gratuiti e organizzati in collaborazione con la Libreria Sottobosco, coinvolgeranno persone esperte di libri sotto ogni punto di vista e saranno incentrati alla promozione della lettura tra bambini e ragazzi.

 

Chi sono i relatori? Ve li presentiamo subito:

 

  • Chiara Codecà, autrice, giornalista, ideatrice di eventi culturali, traduttrice, lettrice;
  • Guido Affini, libraio specializzato in letteratura per ragazzi, tiene incontri con gli alunni varie scuole e corsi d formazione per insegnanti, bibliotecari, volontari;
  • Massimiliano Tappari, scrive e illustra libri con sue fotografie, da anni conduce workshop in giro per l’Italia, stimolando bambini e adulti a usare la creatività e a cogliere il lato fantastico della vita quotidiana e dell’ambiente circostante.

 

Ed ecco di seguito il calendario:

  • 10/10 – CHIARACODECA’: “GRANDI LIBRIPERRAGAZZICHE(NON?) LEGGONO” – Scuola secondaria di primo grado
  • 24/010 – GUIDOAFFINI: “QUESTOELENCODI LIBRINONÈUNELENCODI LIBRI” – Scuola primaria
  • 09/11 – MASSIMILIANOTAPPARI : “STUPOREAKM ZERO” – Nido, scuola dell’infanzi

 

L’ingresso è libero, basta semplicemente iscriversi alla mail della biblioteca: biblioteca.comunale@comune.finomornasco.co.it.

 

Per maggiori informazioni trovate il volantino completo sul sito del Comune di Fino Mornasco.

9 Trackbacks / Pingbacks

  1. MArijuana Shop
  2. XFINITY Store by Comcast
  3. quả mít là số mấy
  4. Robotic Process Automation Testing
  5. testosterone propionate for sale online usa
  6. auto glass shop Traverse City MI
  7. Research
  8. diamond painting
  9. 7 Storytelling Techniques to Grow Your YouTube Channel

I commenti sono bloccati.