Spettacolo per i bambini L’albero di Falcone – Giovanni non deve morire

mde

Domenica 20 maggio alle ore 16.00, presso la Piccola Accademia di TeatroGruppo Popolare di via Castellini 7 a Como andrà in scena l’ultimo spettacolo della stagione L’albero di Falcone – Giovanni non deve morire. 

Lo spettacolo è pensato all’interno del contenitore  “Lieto il fine” per la Giornata della legalità in ricordo delle vittime dell’attentato di Capaci .

“Lieto il fine” prospetta la possibilità dei bambini di intervenire all’interno dei racconti più noti della letteratura per ragazzi (dal Piccolo principe, appunto, ai Ragazzi della via Paal, solo per citarne alcuni) e modificarne il finale drammatico, in modo da potersi immaginare anche parte fattiva e attiva nella vita reale.

L’albero di Falcone – Giovanni non deve morire è messo in scena dai ragazzi del laboratorio teatrale di TeatroGruppo Popolare. Ambientato in una classe scolastica rappresenta il tributo, lieve e affettuoso, dei giovanissimi alla memoria di Giovanni Falcone, magistrato che diede la sua vita per la causa della legalità e la lotta alla mafia.
I presenti saranno invitati poi a scrivere un pensiero su Falcone e sulla sua vicenda; i foglietti in continuazione a quelli che la gente comune appende sui rami dell’albero davanti casa del magistrato, verranno letti e comporranno un coro di voci per inneggiare alla gioia e alla vita.

Si modelleranno infine dei palloncini che saranno simbolo di leggerezza e volontà di opporsi con la vita  a una cultura di violenze e brutture.

Ingresso: bambini 4 euro, adulti 6 euro.
Info e prenotazioni: 338.7985708 / 349.3326423 o info@teatrogruppopopolare.it